Mercatini di Natale in Macedonia











La grande storia della Macedonia affonda le radici in un passato importante che ha lasciato al Paese una notevole ricchezza artistica: monasteri medievali, palazzi ottomani e chiese, cui si affiancano bellezze naturali. Ocrida, per esempio, è molto più che un immenso bacino d’acqua: è uno dei laghi più antichi d’Europa e nella riserva naturale della quale fa parte vi sono rarissime forme di vita. Fra i capolavori da non perdere in Macedonia vi sono le rovine di Heraclea Lyncestis, nei dintorni di Bitola – nota anche come la città “dei consoli” – delle quali sono ancora oggi visibili parti della cinta muraria, le terme e il portico – sec. I-II d.C. -, posto su numerose colonne e ornato di are e statue, una piccola basilica e la grande basilica, con stupendi mosaici del nartece – V secolo – in pietra e smalti. Ocrida, oltre che un lago, è una città raccolta sulle sue rive, è sotto l’egida dell’Unesco e custodisce capolavori d’arte tra i più alti del periodo greco-bizantino. Di sicuro interesse è Stobi, antica città del popolo dei Peoni, alla confluenza del fiume Crna nel Vardar. La sua area archeologica palesa un unicum di rovine ed è da visitare il museo che raccoglie reperti degli scavi del periodo ellenistico e del primo periodo romano. Nella piana di Tikves, invece, vengono prodotti i migliori vini della regione e la capitale del distretto vinicolo è Kavadarci, che regala ai viaggiatori anche, sulle rocce dell’omonimo lago, il monastero di Polog, la cui chiesa è praticamente priva di finestre, nonostante le pareti siano segnate da numerose arcate. E le arcate rimandano a quelle del Kameni Most, il grande ponte di pietra di Skopje, la capitale macedone. Da conoscere in occasione del periodo natalizio, quando ad attrarre sono anche i suoi Mercatini di Natale.








Moderna e dinamica, Skopje è situata sulle due rive del Vardar, al centro dell’ omonima conca. A nord si trova la città antica, ricca di storia, dall’aspetto orientale e con le viuzze tortuose nelle quali... continua a leggere >>