Informazioni sui Mercatini di Natale in Norvegia











E’ la destinazione dei safari, ma non quelli a cui si indirizza usualmente l’immaginario collettivo, con savana e latitudini africane. Sono i safari sotto il sole di mezzanotte e nella natura incontaminata della Norvegia del nord, nella quale vedere l’aurora boreale, la terra dei Sami - popolazione aborigena norvegese -, Capo Nord, gli immensi parchi naturali e l’altopiano di Finnmarksvidda. Spettacolare è Narvik, che si trova al di sopra del Circolo Polare Artico, che offre silenzio, escursioni in aree naturali incontaminate, gite in kayak o in mountain-bike, fotosafari, e, naturalmente, forti emozioni. Da non perdere i fiordi - il Nærøyfjord e il Geirangerfjord sono inseriti nell’Unesco mentre il Sognefjord è il fiordo più lungo della Norvegia –, così come e le incisioni rupestri ad Alta, anch’esse nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco. La Norvegia è uno dei pochi paesi nord europei in cui le chiese in legno risalenti al medioevo si presentano ancora intatte e la più antica chiesa in legno norvgese è quella di Urnes a Luster nel Sognefjord, sempre nel segno dell’Unesco. Verso l’anno Mille, prima della cristianizzazione, la Norvegia ha vissuto sotto l’influsso della mitologia, mentre oggi nel paese vige la libertà di religione e durante l’Avvento visitare il Paese e i suoi Mercatini di Natale diventa un’avventura straordinaria.








Coinvolgenti, i Mercatini di Natale di Bergen, soprattutto se si partecipa ai festeggiamenti che prendono il via con il “Festival delle Luci”: le famiglie della città con tutti i bambini si riuniscono nella piazza... continua a leggere >>

 

I Mercatini di Natale nella capitale norvegese brillano di luci e di fascino. Rappresentano la meta ideale per un viaggio nelle tradizioni e per il divertimento di adulti e bambini, che possono sfidarsi... continua a leggere >>
 

Dall'inizio di dicembre nel cuore storico di Stavanger si anima il Mercatino di Natale di Stavanger “Gamlebyen
...continua a leggere >>