Mercatini di Natale in Romania











La Romania è una destinazione ricca di città medievali con castelli e fortezze, chiese in legno e monasteri dipinti e non mancano località nascoste fra le colline, ideali per trascorrere delle vacanze rilassanti – magari nei numerosi centri termali – e per fare delle passeggiate nella natura incontaminata. Immancabile, durante un viaggio in Romania, è il percorso che giunge ai numerosi manieri della destinazione, fra i quali emerge il castello di Dracula, a Bran, costruito nel 1377 a protezione di Brasov, residenza del Principe Dracula, attualmente museo di arte medievale. Un viaggio in Romania offre anche la possibilità di piacevoli percorsi del gusto alla scoperta dell’alchimia di sapori dell’enogastronomia locale, da trovare anche sulle bancarelle dei Mercatini di Natale in binomio con l’artigianato tipico della nazione.








Nella capitale romena sono ben trentasette i musei che si possono visitare, cui fanno da corollario ventidue teatri e diciotto gallerie d'arte. Numerosissime sono le chiese, fra le quali spiccano la chiesa Patriarcale, che sorge su una collina, e la chiesa Coltea, danneggiata dai proiettili durante la rivolta del 1989 e da quel giorno assurta a simbolo del cambiamento... continua a leggere >>