L'Alsazia è una regione della Francia Nord-orientale, sulla sponda occidentale del Reno confinante con Germania e Svizzera e con una varietà di paesaggi tra foreste, valli, pianure e rilievi. L'Alsazia è la più piccola delle regioni francesi e il suo capoluogo è Strasburgo, sede ufficiale del Parlamento Europeo e capoluogo anche del dipartimento del Basso Reno; altri importanti centi alsaziani sono Mulhouse e Colmar, quest'ultima capoluogo del dipartimento dell'Alto Reno.
Caratteristiche di questa zona sono le case a graticcio, la Maison à colombages o a Pans de bois, con una struttura portante costituita da una serie di travi in legno disposte orizzontalmente, verticalmente e obliquamente; in particolare a Colmar le case con intelaiatura a traliccio caratterizzano il centro storico della cittadina.


 

Da fine novembre, intorno al giorno di Santa Caterina, fino all'Epifania, l'Alsazia si veste degli ornamenti più maestosi per celebrare il Natale.
Mercatini, canti, fiabe e leggende creano una suggestiva atmosfera di magia in questa regione francese. Questa tradizione natalizia è molto radicata, basti pensare che nel capoluogo della regione, a Strasburgo, viene organizzato il più antico Mercatino di Natale della Francia: il Christkindelsmärik, disloclato tra Place Broglie e Place de la Cathédrale, che si svolge dal lontano 1570.
Altri centri alsaziani offrono ambienti natilizi molto suggestivi, si pensi a Colmar che ospita i suoi 5 Mercatini di Natale in un'atmosfera unica e magica con le sue tipiche case a graticcio; c'è poi Ribeauvillé che ospita Mercatini di Natale a tema medievale e Riquewihr che ha ispirato i disegnatori Disney per la scenografia del film di animazione "La Bella e la Bestia".
Ma sono tanti i centri alsaziani che meritano una visita nel periodo natalizio e i Mercatini di Natale offrono una grande varietà di prodotti artigianali di diversi materiali: vetro, cristalli, ceramiche, stoffe e altri tessuti tradizionali. Gli artigiani regionali espongono il loro savoir-faire e sono tantissime le idee regalo che si possono trovare: dagli oggetti di decorazione alle palline di vetro, stauine del presepe, stampi in terracotta per preparare i biscotti, corone dell'Avvento, giocattoli. Non manca poi la gustosa offerta enogastronomica









Lo spirito di Natale in Alsazia viene contraddistinto da 7 zone di questa regione che delineano i 7 Paesi del Natale:

Il Paese delle Luci Saverne, La Petite Pierre, Wasselone, Ingwiller, Bouxwiller.
A nord-ovest dell'Alsazia, il territorio di Saverne, è la culla della leggendaria Christkindel, chiamata anche “fata di Natale”, è la ragazza vestita di bianco che porta sul capo una corona di candele e che simbolicamente rappresenta la vittoria della luce sull'oscurità. In questa zona, durante il periodo natalizio, le città e i villaggi e le loro vetrine risplendono di mille luci natalizie.

Il Paese degli Alberi di NataleSélestat, Obernai, Barr, Molsheim, Erstein
Il Paese degli Alberi si trova nel cuore dell'Alsazia tra il Monte Monte Saint Odile e il maestoso castello dell'Haut Koenigsbourg. Nella Biblioteca Umanistica di Sélestat è conservato un antico documento, datato 1521, che ricorda l'usanza di abbellire gli abeti durante il periodo natalizio. Il sempreverde abete qui è considerato "Il re delle foreste" e non c'è famiglia alsaziana che non abbia il proprio Albero di Natale.


Il Paese delle StelleColmar, Kaysersberg, Eguisheim, Munster, Riquewihr, Ribeauvillé, Neuf-Brisach
Il Paese delle Stelle si estende vicino alle alture dei Vosgi, dove è possibile avventurarsi sugli sci o sulle racchette da neve, fino alle valli di Munster e a Neuf Brisach. Si attraversano così i centri Alsaziani che brillano per i loro scenari pittoreschi e colorati: Colmar, Riquewihr, Kaysersberg, Ribeauvillé e non solo.

 

Il Paese dei Canti e delle Stoffe Mulhouse, Thann, Saint-Louis, Altkirch
Questa contrada si trova a Sud dell'Alsazia, al confine con Svizzera e Germania, e si estende dai piedi del parco Ballons des Vosges allo Jura alsaziano.
La capitale
, Mulhouse, un tempo chiamata la Manchester francese, è la culla dell'industria tessile in Alsazia. Durante il periodo natalizio viene creata una specifica stoffa che viene poi utilizzata per decorare le facciate e le vie di tutto il centro storico; la stoffa è molto presenta anche nei banchetti dei Mercatini di Natale. Inoltre durante il periodo dell'Avvento numerosi concerti spettacoli di gruppi vocali e strumentali tengono viva la tradizione del Natale in Alsazia.


Il Paese dei misteri Haguenau, Soufflenheim
Nel cuore del Parco Regionale dei Vosgi, nell'Alsazia del Nord, si trova una contrada caratterizzata dalle fitte foreste e dai castelli enigmatici, si tratta della zona di Haguenau, zona di Hans Trapp, caratteristico personaggio del folclore natalizio dell'Alsazia che, secondo la tradizione, accompagna e contrasta San Nicolas nella consegna dei doni. Famosi i lavori dei vasai artigianali di questa zona come le preziose ceramiche invetriate di Soufflenheim.

Il Paese dei Sapori Strasburgo
Strasburgo propone una vera e propria passeggiata gastronomica lungo le vie del più antico Mercatino di Natale di Francia che si svolge, da oltre 400 anni, nelle strade strasburghesi intorno alla gotica e affascinante Cattedrale. I profumi di vino caldo, di dolciumi e di pasticceria speziata accompagnano i visitatori del Mercatino nella scelta tra i prodotti enogastronomici, ma anche artigianali tipici della regione.

Il Paese delle Veglie Ecomuseo d’Alsazia Ungersheim
Nell’Ecomuseo d'Alsazia di Ungersheim, museo che ripropone la vita alsaziana del XIX e XX secolo con un villaggio ricostruito, si rivive le leggende e i personaggi dell'Alsazia immergendosi nella magia di un tempo con i mestieri e i laboratori artigianali di un passato.

 

 

Strasburgo

dal 23 nov 2018 al 30 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Strasburgo: clicca qui  

 



 

Colmar

dal 23 nov 2018 al 30 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Colmar: clicca qui  

 



 

Mulhouse

dal 24 nov 2018 al 27 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Mulhouse: clicca qui  

 



 

 

Ribeauvillé

8, 9, 15 e 16 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Ribeauvillé: clicca qui  

 



 

 

Kaysersberg

dal 30 nov 2018 al 23 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Kaysersberg: clicca qui  

 



 

 

Riquewihr

dal'1 al 23 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Riquewihr: clicca qui  

 



 

 

Obernai

dal 1 dic 2018 al 2 gen 2019
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Obernai: clicca qui  

 



 

 

Eguisheim

dal 30 nov 2018 al 30 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Eguisheim: clicca qui  

 



 

 

Haguenau 

dal 24 nov 2018 al 5 gen 2019
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Haguenau: clicca qui  

 



 

 

Bergheim

7, 8 e 9 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Bergheim: clicca qui  

 



 

 

Bouxwiller

7, 8 e 9 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Bouxwiller: clicca qui  

 



 

 

Neuf-Brisach

7, 8 e 9 dic 2018
 

Per tutte le informazioni: clicca qui

Per prenotare il tuo soggiorno a Neuf-Brisach: clicca qui