Mercatini di Natale a Roma








Mercatini di Natale a Roma

Date 2014 in arrivo

 


 

Tutte le strade portano a Roma. Anche quelle dei Mercatini di Natale, che nella capitale conducono innanzitutto a piazza Navona, nel centro storico, dove fra gli antichi palazzi e la splendida fontana dei fiumi – ideata dal Bernini nel 1651 - si snodano numerose bancarelle con un tripudio di oggetti artistici, artigianali, giocattoli, addobbi per l’albero e per il presepe.


Roma diventa “la capitale dell’atmosfera”, anche in piazza Re di Roma, ulteriore scenario di un caratteristico Mercatino di Natale: numerose bancarelle colme di doni e di dolci aspettano i visitatori per gli acquisti dei regali, nella piena osservanza della tradizione dei mercati dell’Avvento nord europei. Da non perdere, in via dei Coronari, in via dell’Orso e a Sant’Eustachio concerti per mandolino, gospel e musica etnica, ai quali fanno eco una mostra del giocattolo e una rassegna di presepi. Il tutto ravvivato da un menestrello che camminando per il centro storico ha il compito di raccontare gli aneddoti più misteriosi della città.
I Mercatini di Natale di Roma creano incantate atmosfere natalizie, soprattutto di sera, quando le luci delle bancarelle colorano soffusamente la “città eterna”: una quinta perfetta per trovare idee-regalo originali,  degustare caldarroste e prodotti tipici di alcune regioni italiane, accompagnati da fumanti tazze di cioccolata calda o da energetici bicchieri di vin brulé. In sottofondo, non manca la classica musica degli zampognari.
Dal folclore all’arte il passo è breve, soprattutto nel contesto dei musei, che a Roma culminano nelle sale dei Musei e delle Gallerie Pontificie della Città del Vaticano, con opere che si possono ammirare nelle numerose gallerie e nelle stanze dei palazzi papali. Il trionfo culmina con le Stanze e la Loggia di Raffaello, seguite dalla “Deposizione dalla croce” del Caravaggio. Un must è la Cappella Sistina, decorata con straordinari affreschi del Perugino, del Ghirlandaio, di Signorelli, Botticelli e Rosselli. A renderla famosa in tutto il mondo è stato Michelangelo, che ne ha decorato la volta. E se l’arte è il fil rouge della Capitale, non bisogna dimenticare che recarsi ai Mercatini di Natale di Roma significa passeggiare in un “museo a cielo aperto” costellato da piazze e fontane. Probabilmente non esiste al mondo una città più ricca di piazze di Roma, con un poker d’assi di inestimabile valore: piazza San Pietro, piazza Navona, Piazza di Spagna e piazza del Popolo. Fra le fontane, in occasione di un viaggio a Roma per visitare i Mercatini di Natale, sono assolutamente da ammirare la scenografica fontana delle Naiadi, realizzata nel 1901 da Mario Rutelli per abbellire piazza della Repubblica, la Fontana del Tritone – capolavoro di Gian Lorenzo Bernini - e la fontana della Barcaccia, di Pietro Bernini.

 

Luciana Francesca Rebonato

Web content editor in chief

Tutti i diritti sono riservati


Vuoi visitare i mercatini di Natale a Roma?

Prenota il tuo albergo su booking.com

cliccando qui!



 




Vuoi soggiornare in questa località per visitare i Mercatini di Natale?

Con Booking.com avrai il Miglior Prezzo Garantito

e Nessun Costo di Prenotazione!








 


 




{jcomments on}

Mercatini di Natale a Roma

Annunci

 

 

Offerte Viaggi

 

Offerte Mercatini di Natale

 

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime notizie direttamente sulla tua email!

Booking.com

Cerca hotel

Check-in

Check-out

Offerte Hotel

 

Offerte Hotel Mercatini di Natale

 

Pagina Facebook

Seguici su Google +

© 2014 Internet Factor by Sapere Più - P.IVA 12952970155